italiano | english

Sintesi delle ricerche del progetto

Sono a disposizioni sul sito le sintesi delle ricerche svolte all'interno del progetto. Cliccate qui per visualizzarle e scaricare il PDF.

 

NEWS [Archivio]

L'europol conferma: le energie rinnovabili il settore preferito per il riciclaggio di denaro sporco
E' del 5 luglio il report dell'Europol, l'agenzia anticrimine dell'Unione Europea, che conferma come le organizzazioni criminali prediligano il settore delle energie rinnovabili per riciclare denaro sporco.

Apri
Piccoli produttori dell'eolico ancora penalizzati
Si parla di eolico e delle nuove normative che finiranno per penalizzare le piccole imprese dell'eolico. Infatti, riportano Mauro Meggiolaro e Emanuele Isonio su Il Fatto Quotidiano, il sistema delle aste al massimo ribasso,

Apri
ENERGIA SOCIALE 3: economia, ecologia, empowerment
Quando l'impresa sociale si fa ponte tra sostenibilità ambientale e sviluppo di comunità. Dal 17 al 19 Maggio si terrà a Firenze la decima edizione di Terra Futura, la mostra convegno sulle buone pratiche e stili di vita che negli anni scorsi (2011 e 2012) ha ospitato i convegni Score. Segnaliamo la partecipazione di Score all'interno del semiario organizzato da Solidarete in collaborazione con Itas Mutua dal titolo ENERGIA SOCIALE ?: economia, ecologia, empowerment.

Apri
Tecnova: chiusa l'inchiesta, 400 le parti lese
Lavoratori del fotovoltaico e Tecnova, chiusa l'inchiesta: più di 400 le parti lese

Apri
Schiavi del fotovoltaico
Nuovi casi di sfruttamento del lavoro nel settore fotovoltaico nel Salento, la polizia ha raccolto 438 denunce

Apri
Il re dell'eolico prestanome di Messina Denaro
La Dia confisca un tesoro da 1,3 miliardi di euro Sigilli all'impero di Vito Nicastri, formato da 43 società che operano nel settore dell'energia pulita....

Apri
Blitz delle forze dell'ordine in Salento, oltre 500 immigrati irregolari trovati nei "campi di silicio"
564 è il numero di immigrati irregolari e sfruttati ritrovati in alcuni poarchi fotovoltaici del Salento. La GdF di Brindisi ha scoperto infatti...

Apri
Toolkit di autovalutazione degli operatori del settore foresta-legno per la legalità
Nell'ambito del progetto SCORE, l'Associazione Italiana per la Gestione Forestale Responsabile (meglio conosciuta come "FSC Italia") a seguito del rapporto realizzato dal Dip. TeSAF dell'Università degli studi Padova (altro partner del progetto SCORE) dal titolo "Attività illegali nella gestione delle risorse forestali in Italia", ha realizzato un toolkit per l'orientamento delle aziende del settore foresta-legno verso la conoscenza dei rischi di incorrere in pratiche illegali (se non addirittura criminali) nel corso delle loro attività ordinarie. Il toolkit è costituito da una manuale-guida e da uno strumento elettronico (basato sul linguaggio HTML che può essere utilizzato con un normale browser per la navigazione in Internet) organizzato secondo un meccanismo di chiave dicotomica

Apri
Legality and Green Economy
Sono online le versione in inglese del supplemento Score pubblicato per ilnumero di Novembre di Valori e il Tool Kit elaborato dalla Fondazione Culturale Responsabilità Etica sui sistemi di gestione della legalità per le imprese del settore eolico e fotovoltaico

Apri
La legalità alla luce del sole, il video del convegno - 26 maggio 2012
Le organizzazioni criminali hanno imparato ad aggirare norme e leggi per fare i loro affari, investire e riciclare denaro a scapito dell'industria sana e togliendo risorse al sistema sociale. Intervengono nell'ordine parte 1 Mauro Meggiolaro - responsabile scientifico Progetto Score Lisa Elges, Climate Governance Programme - Transparency International Nunzia Penelope, giornalista economica, autrice di "Soldi Rubati" parte 2 Michele Prestipino, magistrato Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria Coll. Sandro Baldassari, divisione antiriciclaggio 2^ reparto della Direzione investigativa antimafia Domenico Pesenti, segretario generale della Filca Cisl

Apri
Imprese e territorio La gestione della legalità nello sviluppo integrato delle rinnovabili
La produzione di energia da fonti rinnovabili, secondo i dati pubblicati dal GSE ad Ottobre, continua crescere. In particolare, è fiorito il numero di impianti alimentati da eolico e fotovoltaico, confermando il potenziale del settore nel produrre innovazione e occupazione anche in tempi di crisi. Purtroppo però, come dimostrano le recenti indagini della magistratura, l'appetibilità economica combinata alla normativa incerta e vischiosa e alla burocrazia farraginosa che non garantisce tempi e condizioni certi nella realizzazione degli impianti, attirano le attenzioni della criminalità organizzata e di soggetti propensi a operare nell'illegalità pur di far prosperare interessi particolari. Accade che in Italia ogni attività che permetta di guadagnare molto denaro in poco tempo piace alla criminalità organizzata.

Apri
Prosegue l'impegno di legalità di Enel: firmato a Palermo l'accordo territoriale
Enel: Palermo, firmato protocollo di legalita' con Prefettura

Apri
Eolico in Calabria, si apre l'inchiesta
Si mette in moto l'inchiesta sull'ecolico in Calabria, le indagini, iniziate nel 2006. Sono indagate trenta persone tra esponenti politici, funzionari della Regione Calabria ed imprenditori

Apri
La legalità alla luce del sole, una panoramica sul progetto SCORE
riportiamo l'editoriale di Novembre del mensile TerraNuova dedicato al Progetto Score Le dinamiche della criminalità ambientale, le carenze del sistema legislativo italiano in materia di reati ambientali, i progressi normativi che mancano della volontà attuativa, e poi le buone notizie ovvero e buone pratiche come punto di partenza per il contrasto quotidiano all'ecomafia. Se volessimo riassumere con poche istantanea cosa vuol dire Score lo presenteremmo proprio così. Questa infatti è stata l'immagine che si è andata delineando in questi due anni di progetto attraverso le testimonianze di ricercatori, imprenditori, giornalisti e magistrati.

Apri
Il fotovoltaico selvaggio: inchiesta sul fenomeno in Puglia
Colture convertite in pannelli fotovoltaici, dilaga in Puglia il fenomeno che sta trasformando l'assetto paesaggistico ed economico con gravi rischi il potenziale biologico del terreno le conseguenti alterazioni dell'ecosistema... e allora una domanda: Se non giova alla terra a chi giova?

Apri
Finanziamenti Europei depredati dalla 'ndrangheta
Un'inchiesta del Sunday Telegraph punta il dito sui finanziamenti europei finiti in Calabria e depredati dalla 'ndrangheta. La domanda che pone il giornale è perchè Bruxelles

Apri
Dall'Europa all'Italia, la Crisi della legalità. Dialogo su ambiente, impresa e legalità
III^ convegno Score Stop Crime on Renewable and Environment sabato 10 novembre 10.00 alle 13.00 sala Ravezzi 2 Hall Sud SCORE - Stop Crimes On Renewable and Environment, si rivolge alle imprese, alle pubbliche amministrazioni e agli organismi sociali e produttivi del settore al fine di scardinare i presupposti del "patto collusivo", come lo definiscono i magistrati, tra aziende e organizzazioni criminali; contrastare i fattori normativi, burocratici, economici e culturali, che determinano le infiltrazioni criminali e le azioni illecite; sostenere infine le imprese in un percorso di sviluppo sano all'interno di un sano sistema di concorrenza, promuovendo un impegno diretto e l'adozione di strumenti di prevenzione a supporto delle azioni sul territorio....

Apri
Protocollo contro le illegalità nel mercato degli appalti pubblici
Sottoscritto il Protocollo di collaborazione tra l'organo tecnico della "Conferenza delle Regioni e delle Province autonome" e il Comitato di Coordinamento per l'Alta Sorveglianza Grandi Opere, facente parte del Ministero dell'Interno. Con il protocollo si intende rafforzare il coordinamento delle attività dello Stato e delle Regioni per il contrasto dell'illegalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel mercato degli appalti pubblici

Apri
Pericolo mafia per le foreste del pianeta
Un giro di affari che si stima potrebbe essere pari a 100 miliardi di $ è il business del traffico illegale di legname tropicale che incide fino al 30% sulla deforestazione, ed è responsabile del 6% delle emissioni di CO2 dell'intera umanità. E' anche una minaccia per gli ecosistemi e per i popoli indigeni. Questi dati allarmanti emergono dall'ultimo rapporto delle Nazioni Unite "Report Green Carbon, Black trade. A rapid response assessment illegal logging, tax fraud and laundering in the world's tropical forests". http://dev.grida.no/logging/layout/RRAlogging_english_scr.pdf

Apri
Sicilia, area d'eccellenza per il solare termodinamico
E' la Sicilia l'area di eccellenza indicata dal Ministro Clini per lo sviluppo del solare termodinamico, brevetti, tecnologia e altro indice di insolazione possono fare di questa terra l'area a più alto sviluppo di questa tecnologia rinnovabile innovativa. L'obiettivo è la Carta del sole, un patto tra ...

Apri
La Regione Puglia si dota della normativa per la promozione dell'uso delle rinnovabili
La proposta di legge "Regolazione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili" è passata il 18 settembre e recepisce le norme comunitarie e nazionali più recenti.

Apri
La geografia della mafia: un "fenomeno" che serpeggia per lo stivale
The situation in Italy's north is clearer. It had long been known that criminals from the south had put down roots in the richest parts of the country

Apri
Aziende rinnovabili vittime della criminalità organizzata
16 arresti nelle terre salentine, tra Brindisi e Lecce, in Puglia, dove di casa sono i clan della Sacra Corona Unita. L'operazione Helios condotta dai carabinieri di Brindisi ha portato alla luce il sistema estorsivo ai danni degli imprenditori del settore fotovoltaico:

Apri
L'affare d'oro dell'eolico: viaggio nell'Italia del sud
L'affare d'oro dell'eolico nel mezzogiorno, dalla Campania, alla Puglia alla Calabria; Il raggiungimento della soglia di rinnovabile elettrica in anticipodi otto anni: finalmente un primato raggiunto però con un sistema poco regolato e senza tener conto dell'impatto ambientale dei nuovi impianti.

Apri
Lotta ai poteri criminali, ne parla Riccardo Milano al Festival della decrescita di Venezia
Videointervista a Riccardo Milano, responsabile delle relazioni culturali di Banca Etica, intervenuto alla Conferenza sulla decrescita di Venezia nel workshop: "La lotta contro i poteri criminali per un nuovo modo di vivere e produrre". Vedi il video

Apri
Annual Transparency Report 2011
Si tratta di un programma quadriennale per la trasparenza della gestione delle risorse forestali. Una parte importante del programma è la redazione annuale di pagelle sullo status delle foreste in alcuni stati del Sud America e Africa, realizzate da ONG indipendenti.

Apri
News
Sintesi delle ricerche del progetto
Sono a disposizioni sul sito le sintesi delle ricerche svolte all'interno del progetto.

Apri


PARTNER DEL PROGETTO SCORE

Prevention of and Fight against Crime 2009. With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme of the European Union.
European Commission-Directorate General Home Affairs
The information contained in this site does not necessarily reflect the position or opinion of the European Commission.
FILCA CISL